La politica olandese sulle droghe

Marijuana non solo per uso terapeutico ma anche per migliorare le esperienze sessuali, anzi per renderle perfette. Per concludere possiamo esporre che se è reale ciò che già ci aveva detto tempo fa il italiano ancora oggi parlando di politica olandese sulle droghe, cioè che più studiamo la cannabis e più ci rendiamo conto di non saperne nulla e il quale i suoi effetti dipendono da mille fattori soggettivi, ciò è particolarmente reale nel caso delle iterazioni tra uso di cannabis e sesso.

L’alcol è in apparenzan un eccitante ma in realtà è un sedativo e il THC in genere non potenzia il desiderio sessuale: con il mix ci può stare quale ci sian un calo del desiderio. Secondo l’opinionista sul sesso , sia il coito sia la cannabis fanno sì che liberiamo oxiticina, la ‘molecola dell’amore’, un ormone relazionato con gli istinti sessuali e con la condotta materna e paterna che agisce anche come neurotrasmettitore nel cervello. Ogni spruzzata contiene circa 2 milligrammi di THC, e la dose raccomandata è successo sei spruzzi.

Una delle filosofie presenti nel Tantrismo è quella secondo la che il corpo umano si intreccia con un metodo che è legato alle energie naturali e cosmiche. Pertanto, come avrete potuto osservare, la Cannabis è in grado di stimolare ma anche vincere il desiderio sessuale. Questa cultura ritiene che il sesso tantrico sia in grado di rendere più facile un bilanciamento nell’universo e, in qualche modo, andrebbe ad assolvere i peccati degli uomini contro la natura e il cosmo.

A differenza dell’alcool, la bevanda preferita sia dagli eterosessuali che dagli omosessuali per aumentare la vita sessuale, la cannabis non scioglie le inibizioni ma riduce il senso di colpa e l’ansia da prestazione. Lo stesso ha testato la qualità: ha fumato uno spinello in compagnia della sua fidanzata prima di fare sesso e, a detta di quest’ultima, le sensazioni provate a letto sarebbero state incredibili. Ieri ciononostante, dopo aver fumato assieme durante il rapporto, vengono effettuate praticamente arrivata all’orgasmo anche se un’altra distrazione me lo ha impedito, cosa che mi irrita parecchio.

I possibili contro, oltre che a sempre possibili reazioni a livello individuale (non a tutti aumenta la libido dopo aver fumato, anzi per certi è vero il contrario) si riscontrano specialmente non appena una persona ha fumato un po’ troppo, nel caso è piuttosto probabile che se ne vada la voglia di compiere molte cose, tra nel modo gna quali l’amore.

L’India è il luogo dove alcune varietà di Cannabis furono scoperte per la prima volta, da qui il nome Cannabis Indica. Secondo molti intervistati l’effetto del Thc aiuterebbe anche per migliorare le sensazioni durante il rapporto, probabilmente osservando la base alle riconosciute proprietà dell’erba come ausilio al relax e al buon umore, due fattori certamente importanti tra le lenzuola oltre che nella vita.

Contrariamente le menti proibizioniste affermano il quale sian un inibitrice del sesso e delle relazioni normalmente pensano che la tesi fumata ci faccia chiudere dentro noi stessi e perdere il senso di connessione con il partner.